“Scammer” si fingono utenti di Crypto Twitter su Threads mentre le iscrizioni sfiorano i 100M

Threads sta già registrando l'arrivo di potenziali scammer sulla piattaforma, con gli utenti di Crypto Twitter che avvertono della presenza di fake account

NOTIZIE

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sembra che gli scammer non abbiano perso tempo dopo il lancio della nuova app di Meta, visto che diversi utenti di Crypto Twitter hanno segnalato la presenza di fake account su Threads.

Threads è stata lanciata il 5 Luglio e nei giorni successivi ha registrato oltre 98 milioni di iscrizioni. È ancora lontano dai 450 milioni di utenti stimati da Twitter.

Tuttavia, negli ultimi giorni, diversi personaggi di Crypto Twitter hanno segnalato fake accounts su Threads che si spacciano per altri o per loro stessi.

L'8 Luglio, Wombex Finance, piattaforma di finanza decentralizzata, ha twittato un'immagine di un account Threads che si spacciava per lui — avvertendo che poteva trattarsi di uno scammer in quanto il progetto non è presente sulla piattaforma.

Attenzione, #WombexWarriors!

Vi ricordiamo che Wombex Finance NON ha un account sulla piattaforma Threads.

Qualsiasi account che sostiene di essere Wombex Finance su tale piattaforma è fraudolento ed è gestito da un truffatore!

Per evitare truffe, fate sempre riferimento ai nostri canali ufficiali:... pic.twitter.com/uU8fc2lTiB

— Wombex (@WombexFinance) July 8, 2023

Il giorno prima, l'influencer Leonidas, che si occupa di token non fungibili (NFT), ha twittato un avvertimento simile ai suoi 93.000 follower, affermando che lui e altri "grandi account NFT" vengono impersonificati da truffatori su Threads. Leonidas ha dichiarato di aver creato un account Threads per combattere gli impostori.

Il 6 Luglio Jeffrey Huang, conosciuto su Twitter come Machi Big Brother, ha twittato il suo profilo Threads ma un utente gli ha fatto notare che esisteva già un account che si spacciava per il lui.

Dannazione amico, hai già un account scam su threads pic.twitter.com/QTDv3V39H7

— Nataly (NLC) (@NLC972) July 6, 2023

Finora, gli account Thread menzionati hanno evitato di condividere link scam o phishing, ma la maggior parte ha pubblicato contenuti legati alle criptovalute.

Correlato: Twitter contro Threads: Elon Musk accusa Mark Zuckerberg di barare

Per anni, Twitter è stato un canale popolare per gli scammer legati al mondo delle criptovalute, con una tattica comune che consiste nell'hackerare gli account Twitter di persone e aziende famose e pubblicare link malevoli.

Questi link solitamente tentano di ingannare i bersagli inconsapevoli, convincendoli a condividere il login dell'exchangela seed phrase di un wallet o a collegare un wallet a uno smart contract che sottrae le criptovalute.

Secondo un report di Beosin, società di security Web3, nella prima metà di quest'anno sono stati rubati 108 milioni di dollari in criptovalute grazie a queste truffe di phishing.

Aggiungi reaction

NOTIZIE CORRELATE

https://it.cointelegraph.com/news/crypto-twitter-impersonated-on-threads-by-possible-scammers

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *